NICOLA MORANDINI
« < >

A las cinco de la tarde

Domenica 2 settembre 2018, alle cinque della sera...Il giorno successivo sarebbero iniziati i lavori di abbattimento della storica sede della Giardineria comunale di Merano, per lasciare posto alla costruzione della nuova casa di riposo dell'Ordine Teutonico, ovvero un piccolo ospedale con centocinquanta posti letti per lungodegenti, ambulatori, spazi comuni ed un garage interrato con 150 posti auto. La Giardineria comunale si è dovuta trasferire, queste fotografie sono una sorta di lamento funebre, una testimonianza di uno storico spazio fatto di uffici, di serre, di magazzini, ma soprattutto di persone che in quest'area hanno vissuto e lavorato per decenni, entrando in simbiosi con lo spirito ancestrale del luogo. Restano solo le tracce di questa attività, nelle cose abbandonate di proposito, in quelle dimenticate nella fretta del trasloco oppure in quelle rimaste nascoste per anni.
La cura del verde della città prosegue senza sosta, siamo in buone mani; in una nuova sede più confortevole, certo, ma meno affascinante di questa vecchia signora.
A las cinco de la tarde
10 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
11 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
12 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
13 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
14 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
15 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
16 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
17 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
18 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
19 / 20 enlarge slideshow
A las cinco de la tarde
20 / 20 enlarge slideshow
Share
Link
https://www.nicolamorandini.it/a_las_cinco_de_la_tarde-s1900
CLOSE
loading