NICOLA MORANDINI
Il progetto si ispira ad un noto esperimento fotografico degli anni 80 intitolato : "Esplorazioni sulla via Emilia" fatto da L. Ghirri, O. Barbieri, G. Basilico, V. Castella.
Il concetto di territorio e quello di Heimat possono essere per certi aspetti universali. L'essere a casa è probabilmente un concetto universale, un sentimento che accomuna i tre autori nei confronti dell'Alto Adige chiamato comunemente "Sudtirolo" dai sudtirolesi italiani. La fotografia raramente è qualcosa di collettivo ma la comunanza di alcune visioni può attraversare l'orizzonte ottico di autori diversi. Tre autori di madrelingua italiana (Christian Martinelli, Andrea Salvà e Nicola Morandini) provano a fotografare un territorio “attorno a casa”, un ambiente che pensano di conoscere intimamente e che al tempo stesso rappresenta un invito fortissimo all’esplorazione interiore. “Sudtirolo, dove non è oro tutto quello che luccica e dove spesso l’apparenza inganna”.
Sudtirolo Amore Mio - 2015 (work in progress) - Stampa fine art inkjet 100 x 70 cm su alu dibond
Sudtirolo Amore Mio
Sudtirolo Amore Mio

2 images | slideshow

Share
Link
https://www.nicolamorandini.it/sudtirolo_amore_mio-p16295
CLOSE
loading